Archiv der Kategorie: Presse- Aktuell

Istat

About Italian National Institute of Statistics

The Italian National Institute of Statistics is a public research organisation. It has been present in Italy since 1926, and is the main producer of official statistics in the service of citizens and policy-makers. It operates in complete independence and continuous interaction with the academic and scientific communities.

Since 1989 Istat has been performing the role of directing, coordinating, and providing technical assistance and training within the National Statistical System (Sistan). The System was established under Legislative Decree 322/89 in order to rationalise the production and publication of information and to optimise resources allocated to official statistics.

Sistanis made up of Istat, central and branch statistical departments of Public Administrations, of local and regional bodies, Chambers of Commerce, other public bodies and administrations providing statistical information.
Mission

Lettera ai nostri amici europei sulla crisi italiana

„Da più di un anno l’Italia è sotto l’attacco della speculazione finanziaria e ha già approvato diverse riforme nel segno dell’austerità: tagli alla spesa sociale, innalzamento dell’età pensionabile, lotta contro la “rigidità” del mercato del lavoro, nessuna nuova tassa per i più ricchi. In questo, le differenze tra il governo Berlusconi e quello Monti non sono state radicali: tanto è vero che il secondo ha dovuto in gran parte mantenere le promesse fatte dal primo nella lettera al Consiglio Europeo inviata il 26 ottobre 2011…..“
dal blog Italia 2013

Italia-Germania, capiamoci di più

Intervista all’Espresso
„Italia-Germania, capiamoci di più“
di Stefano Vastano

«Basta con gli stereotipi: voi non siete pigri, noi non siamo nazisti. E la crisi ci obbliga ad andare d’accordo». Parla il presidente (tedesco) del Parlamento Ue, Martin Schulz:

„Angela Merkel fa il suo mestiere, ma è miope: non vede oltre gli interessi immediati del suo Paese e riduce la politica a pura tattica“

Borsellino un mistero lungo vennt’anni

Il dossier del Corriere della Sera

Vent’anni dalla strage di via d’Amelio e i troppi interrogativi senza risposta

Il dossier dell’Espresso:

Vent’anni di bugie e depistaggi. E molte tessere che ancora mancano per chiudere il puzzle. Ma le indagini di tre procure stanno finalmente facendo emergere la più indicibile delle verità: e cioè che il giudice fu ucciso perché non ostacolasse la trattativa che era in corso tra corleonesi e uomini dello Stato

da „Ballarò 08.05.2012

dimenticare Palermo


dalla trasmissione di Rai 3 „Ballarò.Servizio di Andrea Scazzola


Paolo Putti, Movimento 5 Stelle , spiega il risultato positivo del suo schieramento


Vendola propone i tagli sulle spese militari per salvare altri settori sociali più importanti


Nichi Vendola, leader di Sinistra ecologia e libertà

Mario Calabresi, Direttore de „La Stampa“