Italia-Germania, capiamoci di più

Intervista all’Espresso
„Italia-Germania, capiamoci di più“
di Stefano Vastano

«Basta con gli stereotipi: voi non siete pigri, noi non siamo nazisti. E la crisi ci obbliga ad andare d’accordo». Parla il presidente (tedesco) del Parlamento Ue, Martin Schulz:

„Angela Merkel fa il suo mestiere, ma è miope: non vede oltre gli interessi immediati del suo Paese e riduce la politica a pura tattica“

Schreibe einen Kommentar

Deine E-Mail-Adresse wird nicht veröffentlicht. Erforderliche Felder sind mit * markiert.