Italienisch lernen: verbi di uso riflessivo e non

Qual è l’errore?

1. II treno non è fermato in quella piccola stazione.
2. In quale zona della Sicilia trova Niscemi?
3. Si e suicidato: è ucciso con un veleno.
4. I carabinieri si fermano le macchine all’incrocio.
5. Questo lavoro mi sta ammazzando!
6. Non è servito a niente che io oggi sono alzato presto.
7. Sandra sta male: bisogna chiamare un medico.
8. Sei riuscito a trovare le chiavi della macchina?
9. La mamma si addormenta i due bambini.
10. Questo pacco è pesantissimo: non riesco ad alzarlo.
11. Per fortuna si è spento il fuoco.
12. Non riesco più a dormire bene: sveglio continuamente.
13. Ma perché non spegni quella sigaretta?
14. Sì, dai, non scoraggiare. Troverai il modo come risolvere questo problema.
15. Una macchina ha ammazzato il mio cane.
16. Secondo me tu non ti credi in Dio.
17. Ho un bei raffreddore, devo stare attento a non bagnarmi.
18. Che tipo arrogante! Ma chi si crede di essere?

Frasi corrette

1. II treno non si è fermato in quella piccola stazione.
2. In quale zona della Sicilia si trova Niscemi?
3. Si è suicidato: si è ucciso con un veleno.
4. I carabinieri fermano le macchine all’incrocio.
5. Questo lavoro mi sta ammazzando!
6. Non è servito a niente che io oggi mi sono alzato presto.
7. Sandra sta male: bisogna chiamare un medico.
8. Sei riuscito a trovare le chiavi della macchina?
9. La mamma addormenta i due bambini.
10. Questo pacco è pesantissimo: non riesco ad alzarlo.
11. Per fortuna si è spento il fuoco.
12. Non riesco più a dormire bene: mi sveglio continuamente.
13. Ma perché non spegni quella sigaretta?
14. Sì, dai, non ti scoraggiare. Troverai il modo come risolvere questo problema.
15. Una macchina ha ammazzato il mio cane.
16. Secondo me tu non credi in Dio.
17. Ho un bei raffreddore, devo stare attento a non bagnarmi.
18. Che tipo arrogante! Ma chi si crede di essere?

Qual è la frase giusta?

l a. A che ora sei alzato ieri mattina ?
l b. A ehe ora ti sei alzato ieri mattina?

2a. Ho acceso la radio per ascoltare il notiziario.
2b. Mi ho acceso la radio per ascoltare il notiziario.

3a. Qualche volta è difficile addormentarsi i bambini.
3b. Qualche volta è difficile addormentare i bambini.

4a. Fare l’autostop è difficile perché fermano poche macchine.
4b. Fare l’autostop e difficile perche si fermano poche macchine.

5a. Lo scandalo lo ha sconvolto: il ministro Corrottino è ucciso!
5b. Lo scandalo lo ha sconvolto: il ministro Corrottino si è ucciso!

6a. Accidenti! Non mi ricordo se mi ho spento la luce, prima di uscire di casa.
6b. Accidenti! Non mi ricordo se ho spento la luce, prima di uscire di casa.

7a. Scusa, ma tu hai un nome così strano che non mi ricordo come ti chiami.
7b. Scusa, ma tu hai un nome così strano che non mi ricordo come chiami.

8a. Io l’ammiro! Sebbene abbia tutti quei problemi non si scoraggia per niente.
8b. Io l’ammiro! Sebbene abbia tutti quei problemi non scoraggia per niente.

9a. Quell’uomo è più forte di Ercole: si alza un peso di duecento chili come se fossero duecento grammi.
9b. Quell’uomo è più forte di Ercole: alza un peso di duecento chili come se fossero duecento grammi.

Soluzioni e spiegazioni

Ib. 2 a. 3b. 4b. 5 b. 6 b. 7 a. 8 a. 9 b.

accendere: anzünden, einschalten
accendersi: sich entzünden

addormentare: zum Schlafen bringen
addormentarsi: einschlafen

alzare: hochheben
alzarsi: aufstehen

ammazzare: umbringen
ammazzarsi: umkommen, sich umbringen

bagnare: naß machen
bagnarsi: naß werden, baden

chiamare: rufen
chiamarsi: heißen

fermare: jemanden/etwas anhalten
fermarsi: anhalten, sich aufhalten

scoraggiare: entmutigen
scoraggiarsi: mutlos werden

spegnere: löschen, ausschalten
spegnersi: erlöschen, ausgehen

svegliare: wecken
svegliarsi: aufwachen

trovare: finden
trovarsi: sich befinden

uccidere: töten
uccidersi: umkommen, sich umbringen

Schreibe einen Kommentar

Deine E-Mail-Adresse wird nicht veröffentlicht. Erforderliche Felder sind mit * markiert.